Oncologia Morabito
Roche Oncologia
Cortinovis SCLC 2021
Tumore prostata

Anemia preoperatoria e basso livello di emoglobina sono associati a peggiori esiti clinici nei pazienti con tumore della vescica sottoposti a cistectomia radicale


È stato determinato l'effetto dello stato di anemia preoperatoria e del livello di emoglobina sugli esiti clinici nei pazienti con cancro della vescica sottoposti a cistectomia radicale.

È stata eseguita una revisione sistematica della letteratura con meta-analisi degli esiti predefiniti.
Sono stati calcolati gli hazard ratio ( HR ) che hanno misurato l'associazione tra anemia preoperatoria / emoglobina e mortalità per tutte le cause, mortalità cancro-specifica e recidiva di malattia.

In totale sono stati inclusi 17 studi che hanno valutato l'impatto dello status di anemia preoperatoria ( categorica, 11 studi ) e il livello di emoglobina ( continua, 7 studi ) sugli esiti clinici.
Il valore cutoff di anemia è variato tra gli studi ( 10.5-13.5 g/dl per i maschi, 10.5-13.4 g/dl per le femmine ).

Le meta-analisi hanno mostrato che rispetto all’assenza di anemia, l'anemia è stata associata a un aumento della mortalità per tutte le cause ( HR=1.75; P minore di 0.00001; I2=30% ), mortalità cancro-specifica ( HR=1.80; P minore di 0.00001; I2=26% ) e recidiva ( HR=1.37; P=0.0002; I2=9% ).

Le meta-analisi hanno mostrato che un più alto livello di emoglobina era associato a ridotta mortalità per tutte le cause ( HR=0.90; 95% CI, 0,87-0,92; P minore di 0.00001; I2=13% ), mortalità cancro-specifica ( HR=0.90; P=0.0003; I2=61% ) e recidiva ( HR=0.95; P=0.01; I2=53% ).

In conclusione, l'anemia preoperatoria e un basso livello di emoglobina sono risultati associati a recidive precoci e più breve sopravvivenza dei pazienti con cancro della vescica sottoposti a cistectomia radicale.
Tuttavia, sono necessari studi prospettici ben progettati con ampia dimensione del campione e limitati fattori confondenti per confermare e aggiornare i risultati. ( Xagena )

Xia L, Guzzo TJ, Clin Genitourin Cancer 2017; 15: 263-272.e4

Xagena_OncoUrologia_2017



Indietro