Controversies in Genitourinary Tumors
SIUrO  Società Italiana di Urologia Oncologica
ASCO Meeting

Effetto della Bleomicina sullo sviluppo della tossicità polmonare nei pazienti con tumori a cellule germinali metastatici trattati con chemioterapia di prima linea


Sono disponibili informazioni limitate circa l'effetto della somministrazione di Bleomicina sullo sviluppo della tossicità polmonare nei tumori a cellule germinali metastatici.

È stata condotta una ricerca della letteratura per identificare studi randomizzati di chemioterapia di prima linea per i tumori a cellule germinali.

È stato valutato il ruolo predittivo della somministrazione di Bleomicina nello sviluppo della tossicità polmonare di tutti i gradi e di grado 3 e 4 ( G3-4 ).

I risultati sono stati aggiustati per la durata del follow-up, il gruppo di rischio prognostico, l’anno di trattamento, la presenza di metastasi polmonari, e GCT mediastinico primario.

Sono state selezionate 53 bracci di 25 studi di fase II e III comprendenti 6.498 pazienti: 40 che hanno usato Bleomicina ( n=5.093 ) e 13 che non avevano impiegato il farmaco ( n=1.405 ).

La probabilità ( dati aggregati ) di tossicità polmonare di qualsiasi grado nei bracci con e senza Bleomicina è stata, rispettivamente, pari a 11.7% e 1.7%.

La somministrazione di Bleomicina è risultata associata nell’analisi univariata all'incidenza di tossicità polmonare di qualsiasi grado ( odds ratio, OR=7.57; test Wald P minore di 0.001 ) e tosicità polmonare G3-4 ( OR=5.19; P=0.007 ).

L'analisi multivariata ha mostrato una significativa associazione tra somministrazione di Bleomicina con l'incidenza di tossicità polmonare di tutti i gradi ( OR=4.14; P=0.012 ) e una tendenza verso la significatività per la tossicità G3-4 ( OR=2.24; P=0.080 ).

In conclusione, è stato quantificato l'effetto della Bleomicina associato allo sviluppo di tossicità polmonare nei pazienti con tumori a cellule germinali sottoposti a chemioterapia di prima linea.
Questa informazione potrebbe essere utile per la pianificazione di studi clinici volti a ridurre la chemioterapia, nonché per informare i pazienti in clinica. ( Xagena )

Necchi A et al, Clin Genitourin Cancer 2017; 15: 213-220.e5

Xagena_OncoUrologia_2017



Indietro