SIUrO  Società Italiana di Urologia Oncologica
Controversies in Genitourinary Tumors
ASCO Meeting

Abiraterone acetato dopo Docetaxel per il cancro della prostata metastatico resistente alla castrazione


Abiraterone acetato ( Zytiga ) è concesso in licenza per il trattamento del cancro alla prostata metastatico resistente alla castrazione ( mCRPC ).
I dati del mondo reale sul risultato oncologico dopo Abiraterone acetato sono scarsi.
E’ stata valutata l'efficacia e la sicurezza di Abiraterone acetato nei pazienti con tumore della prostata resistente alla castrazione, metastatico, precedentemente trattati con Docetaxel che hanno iniziato il trattamento nel corso del Programma di uso compassionevole belga ( 2011-2012 ).

Sono stati esaminati in modo retrospettivo i dati di 368 pazienti provenienti da 23 diversi ospedali belgi che hanno iniziato ad assumere Abiraterone acetato 1.000 mg al giorno con 10 mg di Prednisone o equivalente ( 2013-2014 ).

E’ stata analizzata la risposta dell’antigene prostatico specifico ( PSA ) ( calo del 50% o superiore ), il tempo alla progressione del PSA ( aumento superiore al 50% sul PSA nadir in caso di risposta del PSA, aumento superiore al 25% in assenza di risposta del PSA ), il tempo alla progressione radiografica ( su scansioni delle ossa o per lesioni dei tessuti molli in base ai criteri RECIST 1.1 di valutazione della risposta nei tumori solidi ), la sopravvivenza globale e il tasso di eventi avversi ( CTCAE v4.03 ).

Nel complesso, 92 pazienti ( 25% ) avevano un ECOG performance status uguale o maggiore di 2.
L'età media era di 73 anni; il PSA mediano era di 103 ng/dl.

La risposta del PSA è stata osservata in 131 pazienti ( 37.4% ).

Il tempo mediano alla progressione del PSA e alla progressione radiografica è stato, rispettivamente, di 4.1 mesi e di 5.8 mesi.

La sopravvivenza mediana globale è stata di 15.1 mesi.

I più comuni eventi avversi di grado 3-4 sono stati anemia ( 13.9% ), ipopotassiemia ( 7.3% ), affaticamento ( 6.8% ) e dolore ( 6.3% ).

La durata mediana del trattamento con Abiraterone acetato è stata di 5.3 mesi.

La limitazione principale dello studio era la sua natura retrospettiva.

In conclusione, i dati del mondo reale sull’efficacia di Abiraterone acetato dopo Docetaxel sono in linea con lo studio COU-AA-301.
È importante sottolineare che l'incidenza di anemia grave e ipokaliemia era superiore fino al 50% rispetto a quanto riportato in studi precedenti. ( Xagena2016 )

Van Praet C et al, Urol Oncol 2016; 34: 254.e7-256.e13

Xagena_OncoUrologia_2016



Indietro